De' Hors, Firenze in cornice

Dehors nasce dalla volontà del Comune di Firenze di regolamentare, attraverso un concorso di idee, soprattutto in fatto di tutela e decoro del centro storico Unesco, l'installazione del volume esterno concesso in dotazione ai locali commerciali della città.
Il De' Hors, titolo licenziato in ricordo delle più antiche e nobili famiglie fiorentine, si concretizza in un volume modulabile e facilmente montabile, costituito semplicemente da una struttura scatolare in acciaio corten. Forma e disegno ricordano proprio quella di una cornice, a sottolineare la volontà del progetto di rendere il fruitore sia spettatore che protagonista. Se da un verso De' Hors inquadra parti di città fatta di angoli di piazze e scorci di strade, dall'altro cattura attimi di vita cittadina: la scena si fa tridimensionale.

LUOGO

Firenze

ANNO

2009